This is Manual
Ajax
2
0
Rangers

Marcatori

M. SHAPARENKO (1)

S. LAMMERS (1)

Cartellini

Infortuni

MVP

M. SHAPARENKO (Ajax)

Video

Commenti

testpressing: Bel match, il risultato finale a mio parere non rispecchia a pieno quello che si è visto in campo. Newcastle che manovra bene, gestisce ma forse manca un pò di incisività nei momenti decisivi delle conclusioni. Al contrario dell'Ajax che al solito, in maniera molto sorniona, attende creando gioco fino alle "infilzate" decisive in zona rete.

VinAllegro: Derby del TIM, che è in realtà uno strazio, odio vincere contro un’amico con cui ti vedi ogni giorno, tanto quanto odio perderci. Il discorso è sempre lo stesso, come va va, il bicchiere rimane mezzo vuoto. Ajax in piena tragedia modulo quest’anno, continua il suo percorso drammatico alla ricerca della via perduta. Me ne andrei serenamente in third division se potessi avere in cambio la serenità di giocare con un modulo, e uno soltanto che ho avuto gli anni passati. Speriamo di ritrovarci. Bravo Luca, finalmente con un gioco estremamente avvolgente con il 442, che in passato era solo sinonimo di arrocco e contropiede, ora esprime un possesso palla ordinato, ragionato e a tratti spettacolare. Classifica corta e non veritiera per il buon Gettone, che mostrerà i muscoli senza dubbio.

Gett32: Ennesima sconfitta per il Newcastle in campionato. Zero punti. Peccato. Rispetto a ottobre quando le sconfitte erano sinonimo di rabbia e incapacità a gestire certe situazioni di gioco quantomeno adesso giochiamo sereni e spensierati e le sconfitte sono figlie di episodi normali, forse sfortunati, ma sicuramente non lasciano strascichi. Il Newcastle era consapevole di essere la squadra più "scarsa" in First, soprattutto visti i risultati mostrati dagli altri partecipanti prima della rivoluzione nel Tim. Il match è stato giocato tutto sommato bene, due grandi occasioni per noi, una sullo 0 a 0 e l'altra che avrebbe portato il pareggio. Contro il solito Ajax, sicuro di sé, gran giro palla e pochissimi errori in tutte le fasi di gioco. Quando si gioca contro un amico è sempre difficile metterci la cattiveria agonistica che ci vuole in una ufficiale. Avanti col prossimo impegno di coppa adesso.