This is Manual
Athletic Club
2
1
Lille

Marcatori

J. BRUNETTA (1)

R. PALACIO (1)

O. MCBURNIE (1)

Cartellini

J. KOMAR (1)

L. MIRANDA (1)

Infortuni

MVP

R. PALACIO (Athletic Club)

Video

Commenti

testpressing: Completamente d'accordo con l'analisi del competentissimo Fra, non saprei davvero cosa aggiungere. Resto certo che con il tempo il Lille raccoglierà i frutti delle tante occasioni che costruisce partita dopo partita. Ma nel frattempo complimenti anche al Mister del Boca, che rimonta un match non facile portando i tre punti a casa.

revolver-ocelot: Lille in palla, ma sprecone, Boca cinico e spietato. Il tiro di Palacio, imprendibile per qualunque portiere, mentre su calcio d'angolo, c'è poco da fare, spesso è una sentenza. Appena il Lille aggiusterà la mira sottoporta, magari le 4-5 palle gol a partita, alcune clamorose, si trasformeranno in 1-2 gol...bisogna insistere e non mollare!

AeD08052012: Clima infernale alla “Bombo” per mister Garcìa e i suoi..si viene da 3 sconfitte consecutive e se il campo dice che si è visto bel gioco e parecchie occasioni, il problema dello 0 nella casella gol fatti pesa come un macigno su Mcburnie e Kouame. Pochi minuti e l ombra del mancare il gol torna come un macigno tra i tifosi transalpini.. Kouame pesca un inserimento al bacio di Sangare che spreca a tu per tu con il portiere avversario.. Garcìa scuote la testa, “la maledizione da Champions”.. pardon “ da gol “ è tornata.. i ragazzi però non si demolarizzano e l ultimo cuore impavido scozzese colpisce poco dopo complice un errore di impostazione , e non della difesa avversaria.. Tifosi che non credono ai propri occhi, il Lille ha segnato 😅.. ma il Boca non ci sta e comincia a macinare gioco, sfiora il gol, solo la traversa salva, ma poco dopo , c’è poco da fare, Alakouch va a vuoto e frittata fatta.. il secondo tempo si sviluppa sopratutto al centro, ma la girandola di cambi, permette al Boca di passare in vantaggio da corner.. palla inattiva mal gestita ( sarà sempre la maledizione da bianconero ) .. mancava solo che Caleta si buttasse a terra per emulare qualcuno😂.. Garcìa abbandona la panchina , i giocatori in campo però capiscono il momento e provano a riadrizzare la posta.. ma Kouame spara a salve sul forcing finale.. la più semplice la sbaglia, la più difficile la stampa sul palo.. tifosi rassegnati e primi fischi che arrivano.. Garcìa a fine gara , non parla molto.. il ds del Lille si complimenta con mister Dany per la partita e per la prova di forza nel crederci e ribaltarla.. sulla domanda mercato, il ds fa capire che la società sta pensando di sacrificare Kouame e sperare che Maja , sia presto disponibile..ma la pesantezza nello spogliatoio si comincia a sentire ..

Dancal74: Partita molto complicata alla "Bombonera" contro i ragazzi di Mister Andrea Garcia 😁. Da premettere che il risultato è chiaramente bugiardo, Andrea avrebbe meritato ampiamente il pareggio in virtù della buona partita disputata e delle clamorose palle gol avute sul finire dell'incontro, non concretizzate per la poca precisione e per la grande sfortuna nell'ultima giocata. Partita che si mette subito in salita per il Boca, che dopo un primo avviso del Lille, si ritrova sotto grazie al gol del centravanti francese nato da una rimessa laterale, apparentemente innocua, sulla trequarti. Un autopassaggio, forse non del tutto voluto, trovava incredibilmente la difesa completamente sguarnita per lo 0-1. La reazione del Boca porta la firma del grande "trenza" Palacio, che prima coglie una traversa di testa, e poi, complice una bella dormita del difensore francese, pareggia con un bel diagonale. Il secondo tempo si svolge sulla falsariga del primo tempo, con il Boca che cerca di fare in po' di più la partita ed i francesi ottimamente disposti in campo e sempre pericolosissimi nelle ripartenze con i tre davanti. Il match viene deciso al 78° da un colpo di testa di Brunetta che, appena entrato e lasciato colpevolmente solo dalla difesa avversaria, insacca su azione di corner. Poi il finale infuocato, con le due clamorossisime occasioni capitate sui piedi di Kouame allo scadere: la prima sbagliata malamente, la seconda fermato solo da un clamoroso palo (ps: ho dovuto cambiare la porta a fine partita 😁😁😁). Come detto ieri direttamente ad Andrea, sconfitta assolutamente immeritata e gli rinnovo i miei complimenti, migliorato tantissimo e con una squadra ottimamente schierata. La partita di ieri conferma ulteriormente il livello degli avversari, solo salvarsi sarà un'impresa! Unica nota stonata x me, è aver avuto per la prima volta, da quando gioco ufficiali nel Tim, giocatori ammoniti, era una cosa a cui tenevo. Alla prox!