This is Manual
Inter
1
0
Lille

Marcatori

L. COOK (1)

Cartellini

Infortuni

MVP

L. COOK (Inter)

Video

Commenti

testpressing: I video di DEID sono quasi sempre meglio delle partite stesse 😂, scherzi a parte, bella partita tirata, divertente e gradevole da guardare. Due squadre che sicuramente diranno la loro nel corso di questa equilibratissima second!

Dade77: Dopo il Promo, preludio di un Match molto sentito, le squadre si affrontano a viso aperto senza badare a troppi tatticismi. Coach Zenga è costretto a schierare una formazione inedita; il terzo portiere Sivera e il nuovo attaccante Kamada, addirittura preferito a RDT9 per questioni di equilibrio. Partita estremamente difficile, il Lille squadra molto fisica mette in seria difficoltà la formazione milanese, molto tecnica ma in difficoltà nei contrasti. Incredibili le occasioni sprecate dalla squadra ospite; in alcune occasioni in realtà un Super Sivera di erge a difesa della porta come animato dallo spirito dell'Uomo Ragno. Il vantaggio arriva dopo tanta sofferenza, ci vuole una giocata geniale di Morelos, il controllo con il quale fa fuori il proprio marcatore è una vera magia, che serve l'accorrente Cook il quale trafigge Maignan con un potente tiro. Da sottolineare il debutto del giovanissimo diciassettenne Massengo, subentrato a Cook, che in occasione del cambio riceve la meritata standing ovation di San Siro. Finale da brividi, Kent prima spreca da buona posizione, poi Wilson colpisce la traversa su punizione. I due minuti di recupero diventano quattro e per poco non arriva il meritato pareggio. Il fischio finale è liberatorio, il pubblico esplode per la vittoria insperata e per tre punti pesanti. Rinnovo i complimenti all'amico Andre, persona squisita, sempre disponibile e di grandissima correttezza e sportività. Solo un po' di imprecisione e di sfortuna gli hanno impedito di fare il colpaccio. Ci vediamo al ritorno.

AeD08052012: Garcìa e i suoi uomini sono ospiti nella “casa” dell amico DEID e della sua amata Inter. Cornice stupenda quella riservata alla squadra di casa , che però non mette paura alla banda francese. Qualche minuto e il Lille da punizione pennellata di Pereira si rende pericoloso con Caqueret che di testa manda di poco al lato. L Inter sembra esser alle corde, e il Lille ne approfitta, sfiorando con McBurnie il possibile vantaggio.. ma dopo una splendida giocata e’ il palo interno a evitare la gioia e a lasciar qualche secondo lo stadio in silenzio.. continua il forcing e Mcburnie ne liscia un altro alla grande , sparando di poco al lato sul palo opposto dell estremo difensore di casa. L Inter esce dal momento no, sale di ritmo e Morelos si fa incantare da Maignan sparandogli addosso il possibile vantaggio. Botta e risposta, e ancora Caqueret cerca la gran giocata ma il tiro passa di poco sopra la traversa.. non c’è tregua, e con un botta e risposta a ridosso dello scadere ancora l Inter si mangia il vantaggio sempre complice un ottimo Maignan. Secondo tempo che comincia un po’ più blando, ma nel momento in cui il Lille alza la pressione, con una giocata in contropiede perfetta subisce il gol dell 1-0. Garcìa incita i suoi.., c’è tempo per recuperare.. e infatti ancora McBurnie ad avere una clamorosa occasione a tu per tu con il portiere.. ma la spreca malamente sparando una botta centrale, quando bastava piazzarla.. Garcìa lo fa uscire e mette “Ivan Draga” al suo posto.. ma la solfa non cambia.. anche lui ha due palle ottime ma le spreca malamente .. il 90 si avvicina , l Inter aspetta soffrendo e riparte in maniera letale.. qualche scaramuccia tra massengo e Martinez portano il Dc del Lille a fare un fallo di sfrustazione al limite.. solo la trasversa ferma l ottima punizione calciata.. sembra finita ma il Lille al 94 ha la palla buona .. ma Ivan Draga non la sfrutta... Ennesima partita di Garcìa che vede la squadra girare ma non concretizzare .. McBurnie da urlo ma manca il gol.. c’è da lavorare ancora molto. Complimenti a Dade , avversario leale e sempre piacevole da sfidare.. ci vediamo al ritorno 😉😉