This is Manual
Napoli
0
0
Spartak Moskva

Marcatori

Cartellini

Infortuni

MVP

JOSE SA (Spartak Moskva)

Video

Commenti

testpressing: Un'altra settimana è volata via, ed è di nuovo tempo di campionato. La caldissima Rio è in festa per l'accoglienza ai poveri sovietici, costretti a subire un clima freddo e sfavorevole per gran parte dell'anno. Quindi all'atterraggio, tutti a Copacabana in spiaggia! Il Presidentissimo dello Spartak, per deformazione professionale, comincia ad informarsi sulla fiscalità brasiliana, il tasso di evasione, la legalità della prostituzione, e soprattutto sull'altissima percentuale di transoni nella popolazione. Il Presidente del Flamengo, un pò imbarazzato (ricordiamolo desaparecido dall'Italia, prima in Svizzera e poi in Brasile) ha risposto come poteva, ma senza scoprirsi esageratamente che poi non si può mai sapere. La gara di bevute di vodka in spiaggia sotto al sole viene interrotta, è tempo di recarsi al Maracanà. Da un lato i brasiliani volevano "indebolire" i russi approfittando della scottatura matematica in spiaggia... dall'altra i coriacei sovietici hanno approfittato della "debolezza" alcolica dei "professionisti" brasiliani, riempiendoli di ottima vodka e tonnellate di caviale beluga. Ne risulta quindi un bel match equilibrato, con diverse occasioni per entrambe le squadre, ma nulla di concreto. Nell'intervallo rissa nello spogliatoio del Flamengo, quando il piccolo Mauro Junior ha vomitato tutto il caviale addosso allo schifiltoso (nordico) Olof Guidetti, che se l'è presa a male e l'ha picchiato selvaggiamente spalleggiato dall'altro nordico Skov. A fine match tanti convenevoli tra i due team, ed ovviamente tutti a cena fuori, asado con contorno di caviale spruzzato da ottima vodka moscovita. Un solo spiacevole episodio a fine cena, quando il Presidente russo ha chiesto la fattura, suscitando l'ilarità dell'intero locale...